JA slide show
 
Home
Graduatoria rilevatori censimento permanente della popolazione
PDF Stampa E-mail
Martedì 21 Agosto 2018 13:05

Allegati
FileDescrizione
Download this file (RILEVATORI-2018.pdf)Graduatoria rilevatoriper censimento permanente della popolazione
 
Ex Club Med, Italia Turismo presenta il progetto di riqualificazione della struttura
PDF Stampa E-mail
Lunedì 13 Agosto 2018 11:58

Ripresa dallaltoItalia Turismo SPA ha presentato ufficialmente al Comune di Pisticci il progetto di riqualificazione e ristrutturazione del villaggio turistico ex Club Med, ormai inattivo dal 2010 e oggetto di numerosi e ripetuti atti di vandalismo che ne hanno compromesso la funzionalità. "E' una notizia davvero confortante per il nostro territorio, per il turismo del Metapontino e, soprattutto, per il tessuto economico e sociale pisticcese, visto che si aprirebbe un importante spiraglio anche in termini occupazionali, in quanto saranno impegnati circa 300 dipendenti, oltre all'indotto che si verrà a creare – spiega il Sindaco di Pisticci Viviana Verri – Fin dal nostro insediamento, abbiamo lavorato con convinzione per dare un futuro ad una struttura ricettiva così importante come l'ex Club Med, tenuto conto della necessità di investire su una sua riqualificazione per incrementare le presenze turistiche sulla Costa jonica e, allo stesso tempo, per dare risposte ai tanti pisticcesi che proprio nella struttura trovavano un'occupazione. Il nostro impegno si è tradotto in una serie di incontri a Roma con i vertici di Italia Turismo e a Potenza, dove erano presenti anche i rappresentanti della Giunta lucana e i dirigenti degli uffici preposti, allo scopo di sostenere e favorire in ogni modo il processo di riqualificazione della struttura turistica di Marina di Pisticci. Finalmente, con la richiesta di permesso a costruire da parte di Italia Turismo, si apre la fase burocratica legata al rilascio delle autorizzazioni da parte degli enti preposti, propedeutica all'avvio dei lavori. Da parte nostra, come dimostra il nostro costante impegno sul tema, convocheremo immediatamente la Conferenza di Servizi per venire incontro alle esigenze di Italia Turismo nell'avvio dei lavori, convinti che anche gli altri enti che saranno coinvolti non faranno mancare la loro collaborazione per il rilancio di una delle strutture ricettive più importanti della Basilicata.

Leggi tutto...
 
Scomparsa concittadini Nicola Dolce e Rocco Lo Franco, il cordoglio dell'Amministrazione Comunale
PDF Stampa E-mail
Venerdì 10 Agosto 2018 12:41

b5f1ac824c59aeceec9944121daf2c59 XLIn questi giorni Pisticci ha perso due suoi importanti cittadini, molto conosciuti e apprezzati per il loro impegno in favore della comunità e del territorio.
Nicola Dolce, storico segretario della sezione Coldiretti di Pisticci, è stato consigliere comunale nel 1964, 1970, 1975, 1980, 1985 e 1990, ricoprendo in due consiliature anche il ruolo di assessore.
Dolce ha contribuito con il suo impegno politico alla risoluzione di numerosi problemi legati alla categoria dei coltivatori diretti.

Rocco Lo Franco è stato nominato "lucano del secolo" dal Lucania Club Toronto per il suo lungo e proficuo impegno per la diffusione e promozione della cultura, della storia e delle tradizioni italiane e della sua Pisticci.
Emigrato in Canada nel 1957, divenne membro del Partito Conservatore Progressista, fu consigliere capo per il premier William Davis, presidente della Lega Calcio canadese, ottenne la decorazione della medaglia d'argento dalla Regina Elisabetta, nonché il riconoscimento di Cittadino Illustre di Pisticci, oltre a numerosissimi altri attestati di stima, ufficiali e non.

L'Amministrazione Comunale si unisce al cordoglio delle famiglie Dolce e Lo Franco per la scomparsa dei loro cari.

 
Festa Patronale San Rocco 2018, le prescrizioni per le giornate di festa
PDF Stampa E-mail
Giovedì 09 Agosto 2018 12:46

14034953 10207019897396836 6724961133185892326 nSi avvicina la nuova edizione delle Feste Patronali di San Rocco e la macchina organizzativa è al lavoro per garantire sicurezza e decoro nelle giornate dei festeggiamenti.
Pisticci, infatti, nei giorni 15-16-17-18 agosto, diventa attrattore di numerosi turisti e cittadini dai paesi limitrofi che accorrono nella Città Bianca per vivere le giornate della tradizione in onore del Santo Patrono: "In vista dell'evento più sentito nella comunità pisticcese, siamo al lavoro già da alcune settimane per predisporre le attività che permettano di vivere la Festa Patronale in sicurezza e che garantiscano la pubblica incolumità – spiega il Sindaco di Pisticci Viviana Verri – Di concerto con le Forze dell'Ordine e con il Comitato San Rocco, a cui va il ringraziamento dell'Amministrazione Comunale per l'impegno nella programmazione dell'edizione 2018, abbiamo lavorato per tutelare l'incolumità delle migliaia di persone che prenderanno parte alle giornate di festa, secondo quanto disposto dalla direttiva Gabrielli che regolamenta questa tipologia di eventi. In particolare, per garantire il corretto svolgimento delle manifestazioni sia civili che religiose in programma, sono state emanate due Ordinanze Sindacali (n.113 e n. 114) che regolamentano e disciplinano la circolazione veicolare nei giorni di festa. Confermata la necessità di lasciare libero il passeggio di Corso Margherita dai venditori ambulanti, anche in virtù delle indicazioni pervenuteci dalla Questura di Matera, le bancarelle saranno dislocate in parte in via Vittorio Emanuele II e in parte in via Principessa di Piemonte (dopo incrocio con via Caracciolo e un tratto di Principe di Piemonte fino all'incrocio con via Parzanese). Negli stessi giorni via Fronte Palmieri sarà destinata alla sosta dei mezzi adibiti agli ambulanti. Emanata, inoltre, l'Ordinanza Sindacale relativa al divieto di vendita per asporto di bevande in vetro e in lattina, oltre alla detenzione e consumo in luogo pubblico di bevande racchiuse in vetro e contenitori, sempre per tutelare l'ordine e la sicurezza pubblica nelle aree maggiormente interessate dall'afflusso di gente, ovvero Piazza Umberto I, Piazza Sant'Antuono e Piazza dei Caduti, via Mario Pagano, via Cantisano, via Vittorio Emanuele II e Corso Margherita. Confidiamo nella massima collaborazione di cittadini, turisti e ospiti della nostra città affinché le Feste Patronali si svolgano nel rispetto delle regole e in totale sicurezza: sono certa che l'edizione 2018 delle festività in onore di San Rocco sarà un momento di unione importante per la nostra comunità, pertanto porgo i migliori auguri per i festeggiamenti ai pisticcesi che vivranno le giornate della tradizione qui a Pisticci e a quelli sparsi per il mondo che avranno un pensiero speciale per la loro città natale".

Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Agosto 2018 12:54
Leggi tutto...
 
Calendario distribuzione sacchetti per raccolta rifiuto organico
PDF Stampa E-mail
Martedì 31 Luglio 2018 13:54

a1df0183-fcc1-46cc-9e9e-12c78d8ddaca

Definito dalla Teknoservice, in collaborazione con l'Ufficio Ambiente del Comune di Pisticci, il nuovo calendario per la consegna dei sacchetti per la raccolta del rifiuto organico. La distribuzione avverrà nel rispetto del seguente calendario:

• MERCOLEDI' 01/08/2018 CIRCOLO ALBA PISTICCI SCALO 16:00 18:00
• VENERDI' 03/08/2018 LIDO SAN BASILIO 16:00 - 18:00 (Ufficio della Protezione Civile)
• MERCOLEDI' 08/08/2018 BAR PHOENIX BORGO CASINELLO 16:00 18:00
• VENERDI' 10/08/2018 LIDO SAN BASILIO 16:00 - 18:00 (Ufficio della Protezione Civile)
La distribuzione dei sacchetti proseguirà a Pisticci, presso la Sala Consiliare, ogni martedì dalle 16 alle 18, mentre la consegna presso l'ufficio in Via Matera n.6 a Marconia verrà comunque effettuata dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 12:30. Per la consegna sarà necessario esibire un documento di identità e l'ultima bolletta TARI.

 
La Regione Basilicata finanzia 1.100.000€ per la riqualificazione del lungomare di San Basilio
PDF Stampa E-mail
Martedì 31 Luglio 2018 13:30

Firma del Sindaco VerriSiglato a Policoro il protocollo d'intesa tra i Comuni del Metapontino, il Comune di Maratea e la Regione Basilicata per la riqualificazione delle zone lido finalizzata alla promozione della Costa jonica e della Costa tirrenica lucana.
Al Comune di Pisticci sono stati riconosciuti fondi per un totale di 1.100.000€ per la riqualificazione del lungomare di San Basilio: "E' un finanziamento importantissimo per il nostro territorio, atteso ormai da anni per la valorizzazione del lungomare di San Basilio - commenta il Sindaco di Pisticci Viviana Verri - Questo finanziamento è frutto di una procedura negoziata in cui ha prevalso il senso di responsabilità dei Comuni costieri della Basilicata che, attraverso una visione comprensoriale e lungimirante, hanno definito un progetto generale di riqualificazione dei lungomari e questo risultato ci permette di dare continuità ad un rapporto sempre più collaborativo e proficuo tra le amministrazioni locali del Metapontino.
La comunità di Pisticci attendeva ormai da anni una valorizzazione del proprio lungomare: è un discorso che abbiamo sentito spesso, soprattutto tra i giovani che, proprio sulle spiagge di Pisticci, vorrebbero una maggiore attrattività e una loro migliore fruibilità.
Un intervento strutturale serio era un imperativo e l'Amministrazione Comunale ha lavorato alacremente in questi mesi per presentare un preliminare di progetto credibile e che permetta di avere una visione nuova della nostra spiaggia.
Nelle prossime settimane il lavoro proseguirà con i nostri tecnici e quelli degli altri Comuni per completare il progetto definitivo che dovrà essere realizzato entro il 2020 e il Comune di Pisticci, consapevole dell'importanza dell'opera, sarà Comune capofila in queste prossime fasi; nel frattempo possiamo considerare la sottoscrizione del protocollo d'intesa il primo passo fondamentale per consegnare ai nostri cittadini un lungomare nuovo che rappresenti fulcro del movimento turistico della Costa e che permetta alla nostra stessa comunità di ragionare su un'idea di sviluppo legata al mare e a Marina di Pisticci".

 
La Regione Basilicata finanzia il progetto del centro diurno a Marconia
PDF Stampa E-mail
Lunedì 30 Luglio 2018 16:56

Il Sindaco Verri al momento della sottoscrizione dellaccordi di programmaQuesta mattina, presso il Dipartimento Politiche della Persona della Regione Basilicata, il Comune di Pisticci ha sottoscritto l'accordo di programma per l'assegnazione di fondi PO FESR 2014-2020 Asse IV "Inclusione sociale" per la realizzazione di un centro diurno per disabili presso i locali comunali di Via Genova a Marconia.
L'importo riconosciuto al Comune di Pisticci è di 340.000€: "Si tratta di un ottimo risultato per la nostra comunità e per le famiglie con disabili che finalmente avranno un importante punto di riferimento nel loro percorso di riabilitazione e socializzazione – commenta il Sindaco di Pisticci Viviana Verri a margine della sottoscrizione dell'accordo di programma - Spesso queste famiglie vivono situazioni di profonda solitudine e difficoltà e penso che un'Amministrazione abbia il dovere di andare incontro a queste criticità e dare il proprio sostegno con fatti concreti e con l'attivazione di servizi che possano sostenere loro sforzi e le loro preoccupazioni.
Già a marzo 2017 la Regione Basilicata aveva approvato il Manuale per l'autorizzazione dei servizi e delle strutture pubbliche e private con finalità socio assistenziali e socio educative, avviando la fase di procedura negoziata tra enti.
L'Ambito Sociale di Zona Metapontino si è visto riconoscere un fondo di oltre due milioni di euro e, tra i dodici interventi finanziati, c'è anche il progetto del Centro diurno per disabili di Marconia che rappresenterà un punto di riferimento e un importante strumento per la socializzazione dei disabili.
L'obiettivo comune nella procedura negoziata è stato quello di voler assicurare servizi efficienti alle famiglie, ai disabili, ai minori, alla prima infanzia e agli anziani del nostro Ambito di Zona, così da rendere maggiormente inclusivi e vicini alle necessità delle persone i nostri territori, con servizi di qualità e ben distribuiti.
La struttura di Via Genova ben si presta a tale tipologia di servizio, essendo centrale, ben fornita di parcheggi e molto ampia, per cui siamo certi che il centro diurno dedicato ai disabili costituirà un passo in avanti importante per l'intera comunità".

 
Il Consiglio Comunale approva l'assestamento di bilancio
PDF Stampa E-mail
Sabato 28 Luglio 2018 09:20

Foto-di-un-Consiglio-Comunale-a-Marconia-456x211Si sono conclusi con l'approvazione dell'assestamento del bilancio finanziario i lavori del Consiglio Comunale, tenutosi a Marconia presso la Delegazione Comunale.
Nel corso della seduta, la massima assise cittadina ha approvato anche l'alienazione di un immobile in favore di Camardo Nicola, sanando una situazione si protraeva da oltre trent'anni, e la ratifica della D.G.C. 139/2018 avente ad oggetto la variazione al bilancio di previsione: "Si tratta di una somma di 38.000€ che verrà destinata per i lavori di manutenzione di strade urbane ed extraurbane, così da intervenire sulle criticità più evidenti, in particolare nei centri urbani - ha spiegato l'Assessore ai Lavori Pubblici Salvatore De Angelis - Altre risorse sono già state utilizzate per ripristinare il manto stradale di contrada San Teodoro che congiunge Marconia con Marina di Pisticci. Fondi ulteriori arriveranno dalla Regione Basilicata per alcune strade rurali, con un finanziamento di duecentomila euro, e dal Dipartimento di Protezione Civile per ripristinare alcune strade gravemente danneggiate dalle nevicate del 2017".
Snodo fondamentale dei lavori del Consiglio l'approvazione dell'assestamento generale di bilancio e salvaguardia degli equilibri, nonché il riconoscimento dei debiti fuori bilancio: "L'assestamento di bilancio rappresenta un momento cruciale dell'azione amministrativa – ha riferito l'Assessore al Bilancio Giuseppe Rocco Lettini – Con questo atto si procede alla verifica che le voci di bilancio assicurino un equilibrio generale. Dalla relazione che è stata redatta dal dirigente dei servizi finanziari, emerge il persistere degli equilibri sia nella parte corrente che di conto; è stato, inoltre, rilevato un fondo cassa di -85000€, somma davvero irrisoria, così come l'anticipazione di tesoreria ammonta a circa 85000€, anch'esso dato non certamente rilevante rispetto al massimo consentito dalla legge di cinque milioni e mezzo di euro. Inoltre, non emergono residui attivi tali da mettere in discussione gli equilibri di bilancio e le variazioni effettuate finora trovano preciso riscontro tra entrate e uscite. Il bilancio, dunque, resta in pareggio e ha ricevuto il parere positivo del collegio dei revisori".
Punto fortemente connesso agli equilibri di bilancio è stato il riconoscimento dei debiti fuori bilancio: "Il Consiglio Comunale, nella seduta odierna, riconosce centodiciannovemila euro di debiti fuori bilancio, frutto di sentenze passate in giudicato, a cui è stata data ampia copertura per sostenere tali oneri. Inoltre, è notizia di pochi giorni fa la soccombenza in giudizio davanti al Tribunale di Matera nella controversia con la ditta Pacchiosi, risalente al 1999 e relativa ai lavori di costruzione della Galleria San Rocco, per un importo totale di oltre un milione e mezzo di euro, considerando anche gli interessi. Trattandosi di sentenza di primo grado, la Giunta ha dato subito indirizzo all'Ufficio Legale di provvedere all'appello, ma intanto occorre individuare apposite coperture a tale situazione, ovvero tramite il Piano di Alienazione degli immobili comunali, secondo un iter definito che permetterà di salvaguardare gli equilibri di bilancio e di riconoscere nelle prossime sedute tale debito fuori bilancio".

 
Diretta video streaming Consiglio Comunale
PDF Stampa E-mail
Giovedì 28 Settembre 2017 13:53

Ultimo aggiornamento Venerdì 27 Luglio 2018 15:58
 
Ammesso a finanziamento il progetto per la messa in sicurezza della scuola "San Giovanni Bosco"
PDF Stampa E-mail
Giovedì 26 Luglio 2018 10:15

Scuola Primaria San Giovanni BoscoTra i quarantotto interventi approvati e ammessi a finanziamento dalla Giunta Regionale lucana nell'ambito dell'Avviso Pubblico "Piano Triennale Edilizia Scolastica 2018-2020" c'è anche il progetto di messa in sicurezza, adeguamento sismico ed efficientamento energetico del plesso scolastico "San Giovanni Bosco" di Marconia, che ospita la scuola primaria di primo grado.
"L'importo del progetto ammesso a finanziamento è di 1.448.000,00€ e permetterà di mettere in sicurezza l'edificio scolastico di Via San Giovanni Bosco – spiega l'Assessore ai Lavori Pubblici Salvatore De Angelis - È un ottimo risultato quello raggiunto dall'Amministrazione Comunale nell'ottica della tutela e valorizzazione dei locali scolastici comunali. Il nostro progetto ha ottenuto anche un ottimo piazzamento nella graduatoria delle istanze ammesse, classificandosi al nono posto generale. Risulta, invece, tra le proposte non ammesse il progetto di demolizione e rifacimento della scuola dell'infanzia 'Gianni Rodari': consapevoli delle criticità della struttura, provvederemo a migliorare il progetto e a candidarlo a futuri bandi maggiormente funzionali all'intervento che si intende realizzare.
I progetti ammessi a finanziamento saranno ora trasmessi al MIUR - Ministero dell'Istruzione dell' Università e della Ricerca per il riparto finanziario delle risorse nazionali che consentiranno alla Regione Basilicata di accendere mutui di durata trentennale con oneri di ammortamento a totale carico dello Stato.
Si tratta di un passo importante nel percorso di rifunzionalizzazione degli edifici scolastici: come ha già spiegato il Sindaco nei giorni scorsi, sono diversi i progetti in itinere nei vari bandi regionali e ministeriali e questo riscontro positivo premia la nostra attenzione verso un tema, quello delle scuole, molto sentito nella nostra comunità. Garantire ai nostri studenti locali sicuri e adatti ad assicurare un'idonea fruizione delle attività didattiche costituisce un obiettivo fondamentale da perseguire nella nostra azione amministrativa".

 
La ceramica racconta Pisticci. Finanziamento della Regione Basilicata per completare il progetto
PDF Stampa E-mail
Venerdì 27 Luglio 2018 08:20

37820058 2070309386540806 2867216920090771456 nLa Regione Basilicata, nell'ambito delle "Iniziative di valorizzazione e promozione del patrimonio culturale intangibile", ha riconosciuto un finanziamento di 9000€ al progetto "La ceramica racconta Pisticci", presentato sul portale regionale dall'Ufficio Cultura e dalle Biblioteche Comunali Pisticci.
Il progetto triennale, presentato nel 2016, è giunto alla sua fase conclusiva e riguarda la valorizzazione dell'uso della ceramica nella Magna Grecia e la sua evoluzione fino ai giorni nostri, con tecniche artigianali che trovano luce grazie al turismo e all'architettura moderna.
"Con il finanziamento ottenuto dalla Regione si procederà alla creazione di opere d'artigianato e arredi toponomastici che esprimano il carattere antropico del nostro territorio, da installare nel centro storico – spiega l'Assessore alla Cultura Maria Grazia Ricchiuti – Queste attività permetteranno di diffondere su vasta scala l'immagine di una città sensibile ad accogliere artisti e creativi, rivitalizzando così il tessuto urbano e i suoi scorci più caratteristici.
Nell'ambito di tale progetto, nel 2016 sono stati già realizzati gli arredi urbani con alcune poesie, installati nel Rione Dirupo, mentre nel 2017 è stata realizzata l'insegna della Biblioteca Comunale di Pisticci e si è tenuto il convegno sul Pittore di Pisticci.
Inoltre, in via Minghetti, nel cuore del Rione Terravecchia, in collaborazione con l'associazione 'Arte, Cultura e Tradizione' è aperto da oltre un anno il Museo "Galleria" che, tra le tante attività, promuove la lavorazione della ceramica.
Con l'ulteriore finanziamento ricevuto dalla Regione Basilicata, unito ad economie degli anni scorsi, si provvederà alla creazione di ulteriori arredi urbani che andranno ad abbellire e riqualificare il nostro centro storico.
Il percorso di valorizzazione del nostro territorio non può prescindere dal legame che la lavorazione della ceramica ha intessuto nei secoli con lo sviluppo della nostra comunità e il lavoro dell'Amministrazione Comunale in questo senso proseguirà con convinzione, instaurando una necessaria collaborazione con la Regione".

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  7 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 7

Video Consigli Comunali

consiglio com

Chi è Online

 19 visitatori online

Vai alla pagina Facebook del Comune di Pisticci Vai alla pagina Twitter del Comune di Pisticci Vai alla pagina Instagram del Comune di Pisticci Vai al canale YouTube del Comune di Pisticci

Bandiera Verde

bandiera verde 2013

Carta d'Identità Elettronica

TARI 2018

Clicca per leggere le informazioni sugli importi, le scadenze e le modalità di pagamento del saldo TARI 2018

TARI

IMU 2018

Clicca per leggere le informazioni sugli importi, le scadenze e le modalità di pagamento

informazioni pagamento IMU comune di pisticci

Mappa Turistica

mappa turistica

Tourist Guide

tourist guide

Università Telematica

Uninettuno

Pisticci è Città che legge

logo ccl web

Sportello antiviolenza

sportello antiviolenza donne

Elezioni

urna-elettorale

Decoro Urbano

Pisticci - Comune attivo - Decoro Urbano - We DU!

Scarica le applicazioni gratuite di Decoro Urbano per inviare segnalazioni da ovunque ti trovi, direttamente dal tuo cellulare.

Scarica automaticamente l'app: fai la scansione di questo QRCode con il tuo iPhone.


Scarica automaticamente l'app: fai la scansione di questo QRCode con il tuo smartphone.

I Love Pisticci Zero Rifiuti


Servizio raccolta RAEE
Clicca per ingrandire

Basilicata Airport

Basilicara Airport

Menu Rapido

Accedi all'Albo Pretorio on-line

bottone monitoraggio basento

bottone inquinamento em

Accedi al Sitofono per chiamare il Comune di Pisticci

TASI 2016

Clicca per leggere le informazioni sugli importi, le scadenze e le modalità di pagamento

tasi

Calendario disinfestazioni

calendario disinfestazione 2016 comune di Pisticci

Servizio Civile

servizio civile

Banner



meteomarconia

Iniziative e novità

pecAttivazione Posta Elettronica Certificata (PEC)
Si è provveduto a dotare il Protocollo Generale e ciascun Settore della PEC... [leggi tutto]
progetto_capsda_logoProgetto CAPSDA
Centri di Accesso Pubblico Servizi Digitali Avanzati. Anche a Pisticci
http://baratofarmacia.com/ http://farmaciaitaly.com