JA slide show
 
Home
AGENDA DIGITALE NEI COMUNI
PDF Stampa E-mail
Sabato 21 Febbraio 2015 18:42

 

Il digitale nei Comuni italiani: ecco tutte le e-Agende punto per punto 
di Mila Fiordalisi 
E' durata un anno l'inchiesta portata avanti da Agendadigitale.eu per analizzare i progetti e le iniziative messe a segno e quelle in via di realizzazione nelle principali città, da Nord a Sud del Paese. Molte le cose ancora da fare ma le amministrazioni locali dimostrano di essere pienamente consapevoli dell'importanza del digitale in quanto strumento chiave per il lancio di servizi a valore aggiunto, semplificazione dei processi e per la spending review
Allegati
FileDescrizione
Download this file (AGENDE DIGITALI NEI COMUNI.doc)AGENDE DIGITALI NEI COMUNI.doc 
Ultimo aggiornamento Sabato 21 Febbraio 2015 18:46
 
TRASPARENZA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
PDF Stampa E-mail
Martedì 10 Febbraio 2015 21:15

TRASPARENZA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Allegati
FileDescrizione
Download this file (Trasparenza PA.pdf)Trasparenza PA.pdf 
Ultimo aggiornamento Martedì 10 Febbraio 2015 21:17
 
Comunicazione importante ai fornitori dell'Ente
PDF Stampa E-mail
Giovedì 05 Febbraio 2015 15:18

Si comunica che la Legge di Stabilità 2015 (art. 1 comma 629 lettera b) Legge 190/2014) ha introdotto una novità sostanziale nei rapporti tra ente pubblico e fornitori denominata split payment (scissione dei pagamenti).

Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Febbraio 2015 15:21
Leggi tutto...
 
IMU terreni agricoli anno 2014
PDF Stampa E-mail
Giovedì 29 Gennaio 2015 17:32

LEGGI L'AVVISO

 
Bando per l’assegnazione di contributi per il fitto delle abitazioni
PDF Stampa E-mail
Lunedì 26 Gennaio 2015 13:34

E' stato pubblicato il bando per la concessione di contributi (clicca per accedere) per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione per l'anno 2014.
Entro 30 giorni, a partire da oggi, i cittadini italiani e quelli comunitari, nonché gli extracomunitari se in possesso di un regolare permesso di soggiorno, possono presentare domanda utilizzando solo il modulo allegato al bando. Per partecipare al concorso è necessario non essere proprietario di alcun alloggio adeguato alle esigenze familiari ed aver stipulato un contratto di fitto per una abitazione, già registrato alla data di pubblicazione del bando.
Destinatari del contributo sono quelle famiglie in difficoltà con il pagamento dell'affitto sul mercato privato.
Per questo intervento a sostegno delle famiglie, l'Amministrazione Comunale è notevolmente impegnata affinché destinatari dei contributi siano quelle veramente meno abbienti. Le procedure del bando dovranno essere celeri, perché chi è nel bisogno non può sempre aspettare i tempi della burocrazia, dovranno essere trasparenti, perché devono dare risposte a bisogni effettivi.
Dobbiamo snellire ed accelerare le procedure, compresa quella dell'avviso pubblico per l'affidamento di lavoro occasionale tramite voucher. Per quest'ultimo avviso pubblico sono pervenute davvero moltissime richieste, per cui si sta facendo il possibile per velocizzare le procedure burocratiche ed approvare in tempi brevi la graduatoria.
Le domande sono tante perché i bisogni dei cittadini sono tanti e la complessità delle procedure burocratiche non può essere una scusa per rimandare sine die le risposte e l'azione della Pubblica Amministrazione.
Questa Amministrazione è davvero impegnata su tutti i fronti per la tutela dei cittadini di Pisticci, da quello ambientale a quello sociale, da quello economico a quello della sicurezza. Il contributo sul canone di fitto può anche sembrare poca cosa rispetto alla crisi globale dell'economia, intanto, però, lenisce qualche difficoltà quotidiana.
Pisticci 26 gennaio 2015

Dr. Domenico Albano – Vice Sindaco di Pisticci

ACCEDI AL BANDO

Ultimo aggiornamento Mercoledì 28 Gennaio 2015 17:55
 
Assicurazione INAIL per il 2015 contro gli Infortuni Domestici
PDF Stampa E-mail
Mercoledì 28 Gennaio 2015 09:59

Con la Legge n. 439 del 1999 lo Stato ha riconosciuto il valore sociale del lavoro svolto in casa per la cura del nucleo familiare in relazione al quale ha istituito l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni domestici che è gestita dall'INAIL.
Il premio annuale dell'assicurazione è di 12,91 euro e va versato entro il 31 gennaio 2015. Sono tenuti al pagamento dello stesso le donne e gli uomini di età compresa tra i 18 e i 65 anni che svolgono attività domestica nelle propria abitazione , in via non occasionale, senza vincolo di subordinazione ed a titolo gratuito.
Il costo dell'assicurazione è a totale carico dello Stato qualora ricorrano i contestualmente i seguenti due requisiti:
• reddito personale complessivo lordo fino a 4.648,11 annui;
• reddito complessivo lordo del nucleo familiare di appartenenza non superiore a 9.296,22 euro.
Nel caso ricorrano i requisiti richiesti per l'esenzione, entro il 31 gennaio occorre presentare presso una Sede INAIL un'autocertificazione come da modello allegato che si può scaricare cliccando il link sottostante.
Ulteriori informazioni sull'assicurazione si possono trovare sul sito istituzionale dell'INAIL www.inail.it, seguendo il percorso: "Inail in caso di", "Gestione premio casalinghe".

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 5

Vai alla pagina Facebook del Comune di Pisticci Vai alla pagina Twitter del Comune di Pisticci Vai al canale YouTube del Comune di Pisticci

bandiera verde 2013

Menu Rapido

Accedi all'Albo Pretorio on-line

bottone monitoraggio basento

bottone inquinamento em

Accedi al Sitofono per chiamare il Comune di Pisticci

TASI 2014

Clicca per leggere le informazioni sugli importi, le scadenze e le modalità di pagamento

tasi

IMU 2014

Clicca per leggere le informazioni sugli importi, le scadenze e le modalità di pagamento

Clicca per accedere alle informazioni sul pagamento

Calendario disinfestazioni

calendario disinfestazione 2014

I Love Pisticci Zero Rifiuti

Servizio raccolta RAEE
Clicca per ingrandire


Video spot della campagna di comunicazione Pisticci Zero Rifiuti per l'avvio di un nuovo sistema di raccolta differenziata nel Comune di Pisticci.
Clicca per avviare il video

Mappa Turistica

Visualizza la Guida

Newsletter Gal Cosvel

Clicca per accedere alla newsletter Gal Cosvel

Newsletter

Agricoltura e Ambiente Accedi alla Newsletter dell'Assessorato all'Agricoltura e Ambiente cliccando sul seguente bottone agr amb Inserendo il tuo nome e cognome e la tua email nel modulo sotto riportato, potrai ricevere nella tua casella di posta gli articoli della newsletter a cura dell'Assessorato all'Agricoltura e Ambiente
Agricoltura & Ambiente



Banner



Iniziative e novità

pecAttivazione Posta Elettronica Certificata (PEC)
Si è provveduto a dotare il Protocollo Generale e ciascun Settore della PEC... [leggi tutto]
progetto_capsda_logoProgetto CAPSDA
Centri di Accesso Pubblico Servizi Digitali Avanzati. Anche a Pisticci